tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto5 tag foto6 tag foto7 tag foto8 tag foto9

26 marzo 2017

Crostata salata con biete rosse e ricotta [pasta brisée vegan - senza burro]


Adoro le torte salate perché sono versatili e veloci, si adattano appunto a molte ricorrenze e all'occasione possono diventare antispreco e salvapasto.    

Versatili perché vanno bene in moltissime occasioni.
Veloci perché l'impasto si realizza in meno di 5 minuti.
Antispreco perché puoi metterci di tutto.
Salvapasto perché è il rimedio a una cena dell'ultimo minuto.
Parente stretta della pasta matta che pubblicai tempo fa, si differenzia per la consistenza più fragrante data dalla maggiore quantità d'olio e presenza del lievito chimico.

torta salata brisée vegan

Crostata salata con biete rosse e ricotta
[pasta brisée vegan]
di ZESTE & CRUMBLE

INGREDIENTI 
per uno stampo da 28 cm

per la pasta brisée
350 g di farina (quale preferite)*  
80 g di olio (metà evo metà semi)*
80 g acqua fredda
1 cucchiaio di aceto di mele*
1 g (1cucchiaino scarso) di cremor tartaro*
5 g di sale

per il ripieno
450 g di biete rosse e verdi
250 g di ricotta
1 uovo
30 g di parmigiano
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

per l'impasto
1. Metti tutti gli ingredienti in un recipiente (oppure in un robot da cucina) e impasta fino ad ottenere un prodotto omogeneo, ci vorranno meno di 5 minuti. Lascia riposare 20 minuti.

2. Nel frattempo lava le biete e cuocile 10 minuti a vapore. Mettile poi in un colapasta per 5 minuti.
  
3. In un altro recipiente amalgama l'uovo, la ricotta, il parmigiano e il sale, tieni da parte.

4. Stendi l'impasto a 5 mm circa, adagialo nello stampo, versaci dentro il composto di uova e ricotta, infine le biete. Ricava delle strisce dall'impasto avanzato e finisci di comporre la crostata.

5. Cuoci in forno ventilato preriscaldato a 180° per 25/30 minuti. Puoi servirla sia calda che fredda.


NOTE
- Per questa preparazione io ho utilizzato metà farina 0 e metà integrale, ma è possibile realizzarla con tutta farina 0 o quella che preferite. 
- Stessa cosa riguardo l'olio, puoi utilizzare interamente olio evo oppure olio di semi.
- L'aceto di mele, in questo caso conferisce elasticità all'impasto.
- Se non hai il cremor tartaro puoi utilizzare il lievito istantaneo per torte salate.

pasta brisée senza burro vegan
torta salata


Nessun commento:

Posta un commento